I pensieri del cammello

Intervallo

La sinistra dorme per non dire che è in stato di coma, il centro è alla ricerca disperata della sua verginità perduta e la destra invece è confusa e abbaia di meno. Non so se avete notato bene, ma da quando il governo Monti ha preso le redini del paese un attimo prima che andasse a schiantare contro l’ignoto e, improvvisamente gli attacchi quotidiani agli immigrati sono praticamente cessati. Nessuno parla bene, nessuno parla male, o quasi. È come dire che i problemi reali dell’Italia sono tutt’altro. In ogni caso godiamoci il momento e prendiamo fiato.

Annunci

2 thoughts on “Intervallo

    • Il guaio è proprio questo: non sono dei mostri, ma peggio ancora, sono delle persone un po’ intelligenti, un po’ eleganti e un po’ annoiati e maledettamente e infelicemente e influentemente sleali. E quando decidono di aprire la caccia, per un Alì, Abduallah, Fatima o Mustafa qualsiasi non c’è niente da fare, è spacciato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...