Poesia per Kaur B.*
4. Espressioni

Poesia per Kaur B.*

Un contributo di Clementina Sandra Ammendola per la Stanza degli ospiti Dissidio. Discordia. Troppo occidentale, Principessa. D’onore. Stringe il tuo collo. Pronto, severo, simbolico, il tuo ventre che nutre Vita, troppo occidentale, Principessa. Nel Po, fiume di confini, troppo occidentale, Principessa, il Tuo nuovo Viaggio, senza velo. Troppo occidentale, Principessa, senza più respiro, senza più … Continua a leggere

Una storia felice
4. Espressioni

Una storia felice

Un anno fa sono stata invitata a un matrimonio Pashtun. Da una famiglia di quelle che provengono dalla tanto temuta valle dell’Arghandab, ma che vivono da tanti anni a Kabul. Ho avuto l’onore di essere la sola estranea alla notte dell’henné, durante la quale alla sposa vengono dipinte le mani dai membri femminili della famiglia dello sposo – il cui cugino … Continua a leggere

‘Toto’
4. Espressioni

‘Toto’

Ieri, alle sei e otto minuti è morto ‘Totò’, così si chiamava scherzosamente mio suocero. Certo, potreste dire voi, una cosa che capita. Accendereste la sigaretta, chiedereste gentilmente se voglio prendere assieme un caffè e parlereste della vita. Della vita in generale, proiettandovi sulla vostra, su quella di altri, su vostro suocero che era una … Continua a leggere

Reggere fino a sera
4. Espressioni

Reggere fino a sera

Una poesia contributo di clementina sandra ammendola Caratteristiche curiose. Sregolata e massiccia realtà. In attesa di una vera regia. Questo è il Conto. Latte Etnico Benefico Esotico Nutritivo per reggere, Loro, fino a sera musulmani; per reggere le Nostre tasche varese. Leben, espropriano, ora. Leben, che dura trenta giorni invece che sette per cambiare le … Continua a leggere

Evviva gli sposi
4. Espressioni

Evviva gli sposi

Un grato odore di agrumi con una punta di talco alleggiava nell’aria. La signora Piera aveva approfittato della giornata di sole per stendere le tovaglie. Sembravano immacolate, tranne una, con un’ampia chiazza giallognola in mezzo . I molteplici trattamenti che la signora aveva messo in atto per farle riacquistare il candore non avevano dato il … Continua a leggere

I pensieri del cammello

Milano sud: cronaca di un gesto di solidarietà a orologeria

Un contributo di Randa Ghazy Pochi giorni fa ero davanti alla fermata della 95, Milano sud, zona che mi ricorda particolarmente le strade egiziane, quando vedo un signore molto anziano accartocciato su se stesso, su una sedia a rotelle, e una donna velata che borbotta guardandosi intorno. La badante araba. Il vecchio scorbutico. Le etichette … Continua a leggere

Pigna
4. Espressioni

Pigna

Sto in questo mondo come una pigna attaccata ad un ramo: gravida di saggezza, spigolosa di rimorsi, scossa da venti periodici; come periodici sono i casi della certezza di aver sbagliato albero, di essermi indurita prima del tempo, di aver nutrito l’avido uccello che non aspettava altro che vedermi precipitare. 19.03.2012 dal libro ‘Terra altrui’ … Continua a leggere

1. Le parole sono importanti!/I pensieri del cammello

Ma voi, quando avverrà

Voi che uscirete indenni dal diluvio dove fummo sommersi, quando parlerete di noi, di come fummo deboli, ricordatevi dei tempi neri da cui voi siete pure scampati… Un giorno ci rivedremo con altri occhi, e, se saremo ancora capaci di guardare, proveremo a volte compassione, a volte orgoglio, per i tempi che ci sono capitati … Continua a leggere