4. Espressioni

Vorrei

Vorrei continuare ad essere una profuga, una esiliata della tua testa, del tuo prevedimento, del tuo calcolo o quello che mi resta degli avanzi della tua esistenza, e, pazienza. Vorrei continuare ad essere ricercata nel mattino del giorno di domani, con i piccoli addii bugiardognoli e con le mani che spalpacciano senza mai fermarsi per … Continua a leggere

Femminismo all’improvviso
1. Le parole sono importanti!

Femminismo all’improvviso

*Scritto per la stanza degli ospiti da Migena Proi. Non è facile rivestire i panni del cinismo. E’ molto più semplice crogiolarsi nel possibilismo e che credere che una serie di “può” porti alla soluzione di un determinato problema. Mi riferisco nello specifico all’appello MAI più COMPLICI promosso dal comitato “Se non ora quando”, Loredana … Continua a leggere

Dal capitolo ‘Il ministro Mariastella Gelmini’
1. Le parole sono importanti!/3. Specchio

Dal capitolo ‘Il ministro Mariastella Gelmini’

Un contributo gentilmente concesso da Francesco di Lorenzo per La stanza degli ospiti Classi differenziali per gli studenti stranieri. Più che classi differenziali, l’espressione che viene usata è quella di ‘classi-ponte’. Ma comunque si scatena da subito la polemica. La proposta-mozione la fa il leghista Cota, allora deputato al parlamento. La sua idea viene subito … Continua a leggere

L’Africa e la stampa italiana
2. Memorando

L’Africa e la stampa italiana

Post pubblicat dalla giornalista e ricercatrice Irene Panozzo sul suo blog Borderland, che ospitiamo volentieri su A.L.M.A. Siamo alle solite. “Africa, attacchi contro i cristiani”, “Africa, nuova offensiva contro i cristiani” e “Africa, bombe contro i cristiani” sono gli attuali titoli di apertura dei principali quotidiani italiani, come si vede dalle immagini. Onestamente mi sembrano vergognosi. … Continua a leggere

Makode Aj Linde, ovvero un groviglio da districare.
1. Le parole sono importanti!

Makode Aj Linde, ovvero un groviglio da districare.

*il titolo del post riprende il sottotitolo del volume appena uscito Femministe a parole. Grovigli da districare a cura di Sabrina Marchetti, Jamila M.H Mascat e Vincenza Perilli (Ediesse) Una piccola necessaria Introduzione al Minstrel show (per capire poi al meglio Makode Aj Linde) I minstrel show erano spettacoli teatrali che si erano diffusi negli Stati Uniti a … Continua a leggere