4. Espressioni

Immobilità mobile

Di Nina Sadeghi.

Beach sea and sky

Beach sea and sky. Foto: Jayt74.

Nell’immagine dell’immobilità
tremano respiri arsi
della poetessa
assediata
dal penetrante flusso della vita
con i seni gonfi di intimi baci
e i capelli inquieti
lasciati alle torbide acque
incurante della limpidezza
dell’immagine immobile
nello specchio.
La poetessa è tornata
come un sogno che sfugge
dal controllo
ed io
l’ho incontrata nel mio ventre
l’ho guardata negli occhi
e quel triste legame tra me
e la castità del mio amore
divenne un canto
estraneo ai miei versi,
ero sull’orlo dell’ignoto
scese una lacrima straniera
e poi
null’altro!
lei se ne va
e lascia nelle mie mani
l’incertezza della libertà
come un caro dono,
e alle mie labbra una memoria
per costruire il frastuono dei baci
nell’immagine dell’immobilità
dello sguardo
colmo d’amore!
Nina.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...