La società cinese messa in rima: l’hip hop a Shanghai
4. Espressioni

La società cinese messa in rima: l’hip hop a Shanghai

Di Fabio Nalin La Cina della globalizzazione ha visto l’arrivo di nuove tendenze, tra queste c’è anche l’hip hop. Qui a Shanghai ho avuto modo di conoscere alcuni artisti di hip hop underground, e parlando con loro ho cercato di capire cosa significasse essere un rapper in Cina. La corsa all’arricchimento “Mi piacerebbe essere un rapper a tempo … Continua a leggere

Cinesi? E se ascoltassimo invece di parlarne?
1. Le parole sono importanti!

Cinesi? E se ascoltassimo invece di parlarne?

Di Fabio Nalin Cina. Una parola che evoca per molti diffidenza, fastidio, a volte rabbia e ostilità, un Paese il cui nome è tradotto letteralmente con un quasi tolkeniano “Regno di Mezzo”, e che effettivamente per alcuni rappresenta una specie di Regno di Mordor, una landa temibile ed oscura da collocare in un lontano e … Continua a leggere

Ieri e oggi. Dietro il romanzo, l’afghanistan di Bashir Sakhawarz
3. Specchio

Ieri e oggi. Dietro il romanzo, l’afghanistan di Bashir Sakhawarz

Un contributo di Valentina Acava Mmaka e Bashir Sakhawarz La prima volta che ho incontrato Bashir Sakhawarz era il 2005, in occasione di un convegno svoltosi a Ferrara sulle Letterature Migranti. Nel contesto del Festival c’era la rappresentazione di una performance dal titolo And the city spoke, che vedeva protagonisti scrittori e artisti migranti e … Continua a leggere

Una storia felice
4. Espressioni

Una storia felice

Un anno fa sono stata invitata a un matrimonio Pashtun. Da una famiglia di quelle che provengono dalla tanto temuta valle dell’Arghandab, ma che vivono da tanti anni a Kabul. Ho avuto l’onore di essere la sola estranea alla notte dell’henné, durante la quale alla sposa vengono dipinte le mani dai membri femminili della famiglia dello sposo – il cui cugino … Continua a leggere